Ravioli Cinesi: La Ricetta Super Facile Che Vorrai Provare

I ravioli cinesi sono intimidatori (beh, possono esserlo). Ma sono anche, di fatto, deliziosi.

ravioli cinesi

Non importa con che cosa li riempiate, il concetto di una pasta morbida e soffice che racchiude un ripieno delizioso e super saporito è sufficiente.

Non preoccuparti, la guida definitiva per fare i ravioli cinesi da zero è qui!!

Oggi condivido con Voi questa fantastica ricetta.

È semplice, elegante e fresca.

Potete usare anche gli involucri per ravioli acquistati in negozio. Ma se vi piace il cibo cinese, vi consiglio vivamente di fare l’impasto dei ravioli da zero.

Ravioli Cinesi Una Delizia Che Vorrai Fare Subito!

Continua a leggere, troverete dei fantastici video che vi faranno vedere come chiudere al meglio questi ravioli.

Vedi anche:


Ravioli Cinesi Di Maiale

Ravioli Cinesi Di Maiale

Prep Time: 1 hour 10 minutes
Cook Time: 7 minutes
Total Time: 1 hour 17 minutes

Ingredients

Per l'impasto:

  • 500 g Di farina 00
  • 400 ml Acqua tiepida
  • 2 Cucchiaini di sale

Per il ripieno:

  • 300 g Di macinato di maiale
  • 2 Cipollotti
  • Mezzo cavolo cappuccio
  • 1 Aglio 
  • 1 Pezzettino di zenzero
  • 2 Carote 
  • 3 Cucchiai di salsa di soia
  • Sale & Pepe QB

Instructions


Per l'impasto:

  1. In una grande ciotola, unite la farina, 2 cucchiaini di sale e l'acqua tiepida e mescolate fino a che sia ben omogenea.
  2. Stendete la pasta su una superficie infarinata e impastate fino ad ottenere un impasto liscio. Impastate per circa 10 minuti.
  3. Riponete il panetto nella ciotola, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 1 ora in un luogo fresco e asciutto.


Per il ripieno:

  1. Nel frattempo dedicatevi al ripieno. Tritate finemente il cipollotto, l'aglio e lo zenzero, poi fate lo stesso con il cavolo cappuccio e grattugiate la carota.
  2. Trasferite il tutto in una padella e lasciate cuocere per circa 10 min, aggiungendo sale & pepe e 1 cucchiaio di salsa di soia. E lasciate raffreddare.
  3. Nel frattempo in una ciotola con il macinato di maiale aggiungete 2 cucchiai di salsa di soia, sale e pepe, e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Infine unite le verdure al maiale e mescolate bene, fino ad ottenere un composto omogeneo.


Per realizzare i ravioli cinesi:

Esistono diversi modi per lavorare l'impasto, vi mostro il mio metodo.

  1. Prendete il panetto di pasta e tagliatelo in 4 parti uguali.
  2. Formate una palla, e stendetela su un piano infarinato con l'aiuto di un mattarello, ottenendo un una sfoglia spessa circa 2 mm
  3. Aiutatevi con una forma tonda o con un bicchiere per ottenere dei dischetti.
  4. Con il mattarello assottigliare solo i bordi del disco di pasta mentre con l'altra mano lo fate ruotare. In questo modo risulterà più spessa al centro, dove viene collocato il ripieno, e più sottile ai bordi, che verranno uniti durante la chiusura.
  5. A questo punto potete formare i ravioli, aggiungete circa 1 cucchiaio abbondante di ripieno al centro dei vostri dischetti.
  6. E chiudeteli con con il dito, piegare la metà dell'involucro sul ripieno e, usando le dita, piegare i bordi per sigillare. Ripetere con i rimanenti ripieni e involucri.


I vostri ravioli cinesi sono pronti da cucinare!


Recommended Products

Did you make this recipe?

Please leave a comment on the blog or share a photo on Instagram and tag thebellavita_blog

Come Chiudere I Ravioli Cinesi

Esistono diversi metodi per chiudere i ravioli cinesi, in questi video vi mostro i miei metodi super facilissimi.

Metodo Classico

Metodo Tortellone ( Ottimo per le zuppe)

La Cottura Dei Ravioli Cinesi

ravioli cinesi

Al vapore:

La cottura a vapore è una delle miglior tecniche per la cottura dei ravioli cinesi, semplicemente perché è meno probabile che cadano a pezzi durante la cottura. I ravioli vengono cotti a vapore in una vaporiera di bambù leggermente oliata fino a quando non sono completamente cotti, poi rimossi e serviti con la salsa di soia.


ravioli cinesi

In padella:

Cuocendo i ravioli in padella diamo loro una crosta dorata e un sapore più interessante. Per prepararli basta cuocerli in una padella antiaderente con poco olio. Non dovete muoverli né girarli.
Una volta dorati alla base aggiungete un po’ di acqua e continuate la cottura con un coperchio per 10 minuti circa o comunque finché l’acqua con si esaurisce.


ravioli cinesi

Bollitti:

L’ebollizione è uno dei principali metodi di cottura dei ravioli. Far bollire i ravioli è un ottimo modo per cucinarne una grande quantità in poco tempo. La cottura giusta assicura che gli involucri siano ancora al dente. Io personalmente quando utilizzo questa cottura, preferisco cucinarli in brodo con l’aggiunta di varie verdure, così da creare una zuppa di ravioli cinesi.


Avanzi di ripieno: A seconda di quanto generosamente avete riempito i vostri ravioli, potrebbe esservi rimasto un po’ di ripieno. Il ripieno avanzato è fantastico potete fare delle piccole polpettine e cuocerle in padella.

Avanzi di involucri: A seconda di quanto generosamente hai riempito i tuoi ravioli, potresti avere qualche involucro rimasto. Gli involucri si conservano in un contenitore sigillato in frigorifero per una settimana o giù di lì e possono essere usati per fare altri ravioli durante la settimana.

Congelare i ravioli cinesi: I ravioli cinesi non cotti possono essere congelati per un massimo di 2 mesi. Durante la cottura aumentare il tempo di cottura coperto a 8-9 minuti aggiungendo altra acqua se necessario.

Enjoy

Previous articleThe Best Risotto Recipes You’ll Want To Make For Dinner Tonight
Next articleChinese Dumplings – Super Easy Recipe You’ll Want To Make Right Now

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.